Il partenariato tra la SSR e la Formula One World Championship Ltd. – detentrice esclusiva dei diritti della FIA Formula One World Championship™ – siglato 44 anni fa, è ora stato prorogato di altri tre anni.

Così, la Radiotelevisione svizzera (RSI), la Schweizer Radio und Fernsehen (SRF), la Radio Télévision Suisse (RTS) e la Radiotelevisiun Svizra Rumantscha (RTR) potranno trasmettere il celebre evento sportivo live anche in futuro. L'accordo prevede sia le licenze per le dirette e ulteriori diritti sia l'autorizzazione a girare con le proprie telecamere ovvero a produrre materiale supplementare. Il contratto vale per tutte le reti televisive e radiofoniche, nonché per le piattaforme multimediali della SSR.

Urs Leutert, responsabile della Business Unit Sport SSR commenta così:

«Siamo felici di poter continuare a offrire al pubblico televisivo la Formula 1, persino con un'offerta trimediale (TV, radio, internet). Il Gran premio di Formula 1® e i 44 anni di partenariato con la Formula One World Championship Ltd. sono prova di continuità».

Bernie Ecclestone, CEO della Formula One Management Ltd. afferma:

«Sono lieto che il nostro pluriennale partenariato con la SSR possa andare avanti».

La stagione di Formula 1 di quest'anno si concluderà domenica 24 novembre 2013 con il Gran premio a São Paulo in Brasile. RSI, SRF e RTS trasmetteranno in diretta le qualifiche (sabato) e la gara (domenica).